Tele-draconia.net

Pubblicità

Le Figurine di The Outer Limits – Oltre i Limiti

Le Figurine di The Outer Limits – Oltre i Limiti


Nell’ozioso fine settimana che prelude maggio, fra un anticipo d’estate e un attacco d’allergia, la rete ci ha riservato l’ennesima simpatica scoperta: le figurine di The Outer Limits. Una serie culto americana che ebbe le sue prime edizioni a metà degli anni ’60 e che veniva un po’ considerata l’antagonista della ABC di Ai Confini della Realtà. Queste figurine sono state gentilmente messe online dal 2006, potete trovare qui tutte e 50.

A quanto ho capito le compravi per 5 centesimi e aspettavi di vedere quale mostro di The Outer Limits saltava fuori. Il set fu prodotto dalla Topps (Qui sotto il nome di Bubbles Inc) nel 1964

Eccovene alcune:

 

Gli sceneggiatori di The Outer Limits erano Leslie Stevens, il creatore della serie, e Joseph Stefano (lo sceneggiatore di Psycho) che fece anche da produttore e forza creativa della prima stagione. Fu Stefano infatti a scrivere gran parte degli episodi della prima stagione, anche se non mancarono altri nomi d’eccezione come Robert Towne (premio Oscar per Chinatown) e il famoso e controverso scrittore di fantascienza Harlan Ellison (l’episodio era Soldier).

La prima stagione combinava fantascienza e horror, legata ad un ricorrente mostro pauroso che era un leit-motif di ogni episodio; l’espediente del mostro (che il produttore chiamava “l’orso”) doveva creare suspense e terrore ed era particolarmente caro a Stefano, quando quest’ultimo lasciò la serie si preferì un approccio più puramente fantascientifico.

The Outer Limts (Oltre i Limiti) non fu un grande succcesso di pubblico, tutt’altro; dopo una stagione e mezza venne cancellato, il confronto con Ai Confini Della Realtà non reggeva. Con l’andare del tempo però lo show divenne un cult e moltissimi autori americani lo citarono come fonte d’ispirazione, uno fra tutti: Stephen King.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Pubblicità
Pubblicità ld